20° ACC Americano

20° ACC AMERICANO
The First Postulate

Avendo annunciato il Clearing al Congresso sul Clearing, Ron si dedicò al 20° ACC americano per un’esauriente riaffermazione dei fondamenti. Dicendo agli studenti: “In ogni avanzamento di Dianetics o Scientology siamo andati dal poter aiutare alcuni al poter aiutare molte persone”, Ron insegnava come rendere Clear molte persone. È tutto cominciato dalla tecnologia per sollecitare la partecipazione del preclear nella seduta. Con le originazioni dei preclear che non venivano risolte a dovere e che rappresentavano la causa principale per andare fuori seduta, Ron scrisse dettagliatamente come assicurarsi che rimanessero in seduta. E questo era ben lungi dall’essere tutto, perché qui troviamo un’abbondanza di nuovi materiali, una spiegazione di come audire la Roccia, un episodio che si trovava nel nucleo della mente reattiva, una descrizione dell’Atomo, un engram che precede i fattori e la presentazione di scoperte cruciali dei fenomeni dell’E-Meter. Con auditor che avevano fatto così tanti esercizi da sapere i dati a menadito, Ron rese il 20° ACC lo standard per l’addestramento per auditor professionale. Mentre per quanto riguarda la meta di rendere Clear molte persone, l’espansione di Scientology continuava a crescere anche quando si imbarcò per l’Inghilterra per annunciare il successivo passo avanti nel nome del Clearing su vasta scala, che richiamava alla mente i primi tempi di Dianetics.

Leggi anche

acquista
€400
Quantità
Lingua
Spedizione gratuita Attualmente idoneo spedizione gratuita.
In stock
Spedizione entro 24 ore
Imposta­zione:
Compact Disc
Conferenze:
35

SCOPRI DI PIÙ 20° ACC AMERICANO

Oggi possiamo affermare che qualche centinaio, certamente alcune migliaia di Clear sono in vista. Un centinaio di migliaia potrebbero cambiare la civiltà della Terra.

Siamo a buon punto. — L. Ron Hubbard

Con il completamento del Diciannovesimo Corso Seminariale Avanzato, Ron aveva raggiunto l’obiettivo fissato ancor prima della pubblicazione di Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo. Infatti gli auditor, erano sempre stati in grado di produrre risultati miracolosi sui preclear, ed egli aveva perfezionato a tal punto la tecnologia che qualsiasi auditor ben addestrato avrebbe potuto uniformemente creare un Clear. Sebbene il punto sia stato già fatto notare in passato, vale la pena ripeterlo: già dal 1947, Ron era sempre stato capace di produrre Clear. Così, fin dal giorno in cui Dianetics arrivò nelle librerie e scalò le classifiche dei best-seller, il suo principale obiettivo fu quello di sviluppare procedimenti che altri auditor, di tutto il mondo, potessero usare con qualsiasi preclear, per ottenere lo stesso risultato: Clear.

E ora, nel 1958, gli anni di costante e spesso straordinario progresso culminarono con il raggiungimento della meta da lungo tempo agognata con la realizzazione di 15 Clear nell’auditing di studente, auditing amministrato in un corso nel quale anche tutta la supervisione era svolta da Istruttori e non da Ron: il Diciannovesimo Corso Seminariale Avanzato Americano.

Il momento era storico e il trionfo è stato celebrato durante il Congresso del Clearing dove, in una serie di conferenze veramente decisive, Ron aveva annunciato agli Scientologist esuberanti che il clearing su vasta scala era ormai una realtà. Oggi, quelle conferenze, rappresentano l’unico Congresso filmato dove è possibile sia ascoltare sia vedere l’annuncio dei raggiungimenti del Clearing.

Ora che il Clearing era un fatto compiuto, Ron dedicò il Ventesimo Corso Seminariale Avanzato Americano a Washington, ad una globale riaffermazione dei principi fondamentali dell’auditing dal punto di vista di tutto ciò che era stato appreso in quegli intensi anni di ricerca e di scoperta. In altre parole, non soltanto quale procedimento da audire e perché, ma qualcosa di ancor più fondamentale: l’abilità e l’applicazione tecnica necessarie all’auditor per far nascere nei preclear la volontà di essere auditi nonché la loro piena partecipazione alla seduta, vale a dire, essere in seduta:

“Caspita, quanto è efficace l’auditing se il tizio è veramente in seduta. E caspita, quanto è inefficace se non lo è. Ora, che cos’è un problema del tempo presente, se non quell’attività che ha luogo nell’universo fisico in questo momento e che consente all’attenzione del preclear di essere esteriore alla seduta ed esteriore all’auditor e di conseguenza non sul problema dell’auditing.

Se non credete che ciò sia importante, tenete d’occhio i profili prima e dopo venticinque ore di auding esperto, eccellente, professionale, su di un pc che, in tutto quel tempo, aveva un problema del tempo presente che non è stato sfiorato e che egli non ha mai comunicato all’auditor e che è rimasto sepolto e mascherato. Non si ottiene nessun cambiamento di profilo, nessun cambiamento di Q. I., nessuna sparizione di psicosomatici o qualsiasi altra cosa.

Ora, questo vi dice quanto sia importante essere in seduta. Piuttosto importante, se questa cosa può impedire a qualsiasi procedimento percorso di funzionare. Perciò deve essere di ordine superiore a qualsiasi procedimento.”

Quindi, ecco un insieme di strumenti a disposizione degli auditor, per realizzare il presupposto di ogni seduta: il pc disposto ad essere lì, disposto ad essere audito e disposto a seguire i comandi dell’auditor. Ma questo è ancora lontano da essere tutto, poiché Ron aveva inoltre istruito quegli auditor su una vasta gamma di nuove scoperte decisive. Come nel caso: intere conferenze dedicate al trattamento della Roccia, definita da Ron come il nucleo della mente reattiva. Poi c’è stato l’engram comune a tutti i thetan, l’Atomo, con ulteriore descrizione di Ron di come ha preceduto I Fattori. Inoltre fornisce un ulteriore spiegazione, sull’uso dell’E-Meter e le cruciali scoperte sulle reazioni dell’ago: la prima descrizione di un Rock Slam, l’origine dell’ago Stadio Quattro e l’esatta teoria e meccanica di ciò che sarebbe diventato il celebre Esercizio all’E-Meter n. 16, Provocare le Azioni dell’Ago. Tutto ciò e una miriade di applicazioni tecniche correlate, ognuna di queste fondamentali:

  • Primo Postulato: la non-knowingness è il comune denominatore della condizione di non essere Clear, dal momento che la soluzione del preclear ai problemi di fondo del dolore e della perdita di coscienza è stata quello di non-conoscerli;
  • Clearing: il cuore del clearing è il principio che la distruzione è totalmente dipendente dalla costruttività che l’ha preceduta. Il solo fatto di prendere di mira la costruttività bandisce la distruttività;
  • Cambiamento, Problemi, Aiuto, Creare e Responsabilità: i cinque bottoni trovati in tutte le aberrazioni, i quali devono essere affrontati per produrre un Clear;
  • L’Auditor: in che modo l’auditor è il “dio” della traccia del tempo del preclear e “l’invasore professionista della privacy”;
  • Interesse dell’Auditor: la trama e l’ordito dell’Auditing dipendono dall’interesse dell’auditor;
  • Originazioni: i preclear vanno fuori seduta a causa di originazioni trascurate più che per qualsiasi altra ragione;
  • Progresso di Caso: come tenerlo d’occhio attraverso l’uso di scale e di test;
  • Istruzione: è l’istruzione che rende OT.

Con quegli auditor addestrati ed esercitati al punto di declamare i fondamenti nel sonno, il corso si è dimostrato così di successo che Ron avrebbe definito il ventesimo ACC come lo standard per la formazione professionale degli auditor.

E con le abilità tecniche dell’auditor portate a un nuovo standard, i Clear vengono prodotti in modo uniforme, la conseguente disseminazione e la richiesta di Scientology aumenta a livelli senza precedenti. Da Perth, in Australia, giunsero notizie di 100 studenti su un corso introduttivo, altri 90-100 studenti su un corso avanzato, una dozzina di gruppi di studio tenuti da auditor del campo e l’organizzazione inondata di telefonate da parte di persone interessate. Simultaneamente, in Grecia, Scientology: I Fondamenti del Pensiero era stato tradotto, rendendo il Libro Uno di Scientology disponibile agli eredi dei grandi filosofi del mondo. E per tutto il tempo, migliaia di Dianetics continuavano ad essere presi dagli scaffali. Con una vendita di un quarto di un milione di copie in edizione rilegata, ora gli editori erano impegnati in discussioni con Ron per far pubblicare una prima edizione in brossura per soddisfare la domanda del pubblico. E inoltre i filmati delle conferenze del Congresso del Clearing venivano proiettati nel corso di un tour che visitava ventisette città prima negli Stati Uniti e poi in Inghilterra. La loro popolarità era tale che le persone venivano dalle città circostanti per assistere alle proiezioni, dopodiché, addestrate a loro volta sulle ultime tecnologie ricominciavano il ciclo nelle loro località.

Quindi, se questo è stato l’impulso di espansione di Scientology in tutto il mondo all’avvicinarsi dell’autunno del 1958, vi era ancora tutto ciò che questa nuova base tecnica avrebbe fornito. In realtà, Ron si stava già preparando all’imbarco sulla RMS Statendam, diretta a Londra. Lì, non solo egli avrebbe tenuto la sua più celebre conferenza nella famosa Royal Empire Society Hall, ma la sua visita avrebbe marcato la pubblicazione di un’altra pietra miliare decisiva: una conquista che ricorda i primi giorni di Dianetics.