Congresso sulle “Mani Pulite”

CONGRESSO SULLE “MANI PULITE”

Era trascorso un anno dal suo ultimo Congresso e in quel periodo era successo qualcosa di nuovo, qualcosa di veramente innovativo. Infatti, quando L. Ron Hubbard annunciò: “Avete un nuovo orizzonte, un nuovo futuro”, si riferiva allo sviluppo dell’auditing moderno, che portava al Quadro dei Gradi stesso. Infatti, come aveva rivoluzionato l’addestramento degli auditor con gli esercizi di addestramento (TR), aveva ora sviluppato un E-Meter nuovo di zecca e codificato il suo uso in auditing. Eppure tutto questo rappresentava soltanto una parte di qualcosa di molto più grande che aveva iniziato: Il Corso d’Istruzione Speciale di Saint Hill! Anche in questo caso, non lasciò dubbi sul fatto che questo sarebbe stato anche un nuovo tipo di Congresso: “In questo congresso non risparmierò alcun colpo”. E non lo fece. Perché qui annunciò la sua scoperta della Massa da Problemi sulle Mete (GPM), “Essa è costituita da masse di energia mentale, si potrebbe dire, bruciate fino in fondo e delle cui ceneri nessuno è in grado di sbarazzarsi”. Questo è solo l’inizio di ciò che svela riguardo alla GPM (che va indietro 200 trilioni di anni) in queste conferenze, le uniche rese pubbliche, che abbia mai tenuto sull’argomento all’infuori del Corso d’Istruzione. Inoltre, vi è rivelato ciò che tale scoperta produsse in termini di progresso di caso ad ogni livello. In realtà, come anche L. Ron Hubbard rivela, aveva moltissimo a che fare con lo sviluppo dell’E-Meter. In una parola: il soggetto è Withhold. E quando arrivate a scoprire ciò che hanno a che fare con il vostro bank, come influiscono veramente sulle vostre capacità di protendervi, sulla vostra beingness vera e propria, ci penserete due volte prima di trattenerne uno. Capirete anche perché questo è il Congresso “Mani pulite” e la strada che sale verso l’alto e progredisce verso la libertà.

Leggi anche

acquista
€160
Quantità
Lingua
Spedizione gratuita Attualmente idoneo spedizione gratuita.
In stock
Spedizione entro 24 ore
Imposta­zione:
Compact Disc
Conferenze:
9

SCOPRI DI PIÙ CONGRESSO SULLE “MANI PULITE”

“La strada che porta all’inferno: l’Uomo eccelle nel dipingere brutti cartelli che indicano la sua direzione e la via da seguire.

La strada che porta al paradiso: l’Uomo spesso viene mandato su quella strada, ma finora non è mai giunto a destinazione; si direbbe piuttosto che abbia trovato quell’‘altro’ luogo.

Ma ora una strada molto larga si è spalancata: in Scientology.

La verifica all’E-Meter e la verifica di procedimento, quando fatte da auditor con perizia, possono aprire il flusso delle trasgressioni liberare una cascata che spegne tutto l’inferno.

E il giorno, una volta ancora, vedrà una goccia di rugiada sulla rosa del mattino.” — L. Ron Hubbard

“Mani pulite rendono la vita felice”, ha scritto L. Ron Hubbard nell’autunno del 1961. Come i partecipanti presto sapranno, a rendere tali mani pulite era l’E-Meter.

Anche in questo caso, mentre annunciava sempre durante i Congressi di Scientology svolte cruciali negli sviluppi, quella in programma in quest’occasione generò un’aspettativa senza precedenti. Gli annunci dell’organizzazione non si limitavano a promuoverlo, insistevano che si partecipasse: “Vogliamo che ogni Scientologist del Paese partecipi a questo Congresso: è davvero importante!”

Fu tenuto al Mayflower Hotel di Washington, dal 30 dicembre 1961 al 1° gennaio 1962. Ma ciò che il Congresso indicava era ben più che un nuovo anno, era un orizzonte del tutto nuovo, un nuovo future per Scientology:

“È probabile che abbia le migliori notizie mai date ad un Congresso.”

Con queste parole introduttive, fu presto chiaro che si trattava di un nuovo tipo di Congresso:

“In questo Congresso non risparmierò alcun colpo.”

La storia era iniziata sette mesi prima: il 7 maggio 1961, per la precisione. Era un giorno che avrebbe cambiato per sempre il mondo di Scientology, dal modo in cui gli auditor venivano addestrati, alla condotta di una seduta di auditing, alla struttura del Ponte stesso. Era il primo giorno del Corso d’Istruzione Speciale di Saint Hill (SHSBC).

Benché la tecnologia avesse fatto progressi costanti, di anno in anno, ciò non reggeva il confronto con la precisione che sarebbe arrivata ora. Il primo cambiamento rivoluzionario nell’addestramento degli auditor, rese necessario un nuovo tipo di processing che richiedeva un alto livello di abilità. Quindi ci fu lo sviluppo degli Esercizi di Addestramento (TR). Ma anche se i procedimenti precedenti erano avanzati allo scopo di raggiungere qualsiasi caso, non erano paragonabili a ciò a che L. Ron Hubbard stava affrontando con il Processing sulle Mete, il che includeva Essere, Fare e Avere di un Thetan. Quello che l’auditing richiedeva era qualcos’altro, come ha spiegato L. Ron Hubbard nella sua prima conferenza del Corso d’Istruzione:

“La realtà del clearing al giorno d’oggi dipende totalmente da questo E-Meter. Se siete in grado di leggere bene questo E-Meter potete rendere Clear le persone, se non siete in grado di leggere bene questo E-Meter di sicuro non potete.”

Ecco perché, come primo passo, L. Ron Hubbard sviluppò un E-Meter interamente nuovo, costruito in base alle sue esatte specificazioni e sotto la sua diretta supervisione. Dopo vari prototipi, Mark I, II, III, ottenne il primo E-Meter veramente funzionale e preciso, l’E-Meter Hubbard Mark IV. Successivamente, prendendo in considerazione tutto ciò che aveva imparato nei precedenti dieci anni, scrisse il primo libro che illustrava il funzionamento dell’E-Meter e che spiegava le sue varie reazioni, Gli Elementi Essenziali dell’E-Meter. Ma a parte l’enorme passo avanti rappresentato da quell’E-Meter, il fatto persino più grande riguarda quello che L. Ron Hubbard aveva scoperto attraverso il suo uso:

“E uno studio molto approfondito della cosa ha svelato alcuni dei dati più degni di nota mai scoperti in Scientology, e cioè l’esistenza e l’esplorazione della Massa da Problemi sulle Mete. Essa è costituita da masse di energia mentale, si potrebbe dire, bruciate fino in fondo e delle cui ceneri nessuno è in grado di sbarazzarsi. Come ci si occupa di una massa di ceneri di quel genere?”

Tutto ciò che quella scoperta abbracciava, la definizione, l’anatomia e la costruzione della Massa da Problemi sulle Mete (GPM), è contenuto qui, nell’unica conferenza al pubblico che sia mai stata tenuta al di fuori del Corso d’Istruzione.

E qui troviamo anche l’essenza di questo Congresso. Mentre la scoperta delle GPM avrebbe richiesto ulteriori anni di ricerca (ricerca che avrebbe condotto allo sviluppo del Corso di Clearing), quello che, dal canto suo, rivelò, fu qualcosa che influì enormemente su ogni livello di processing e addestramento di auditor: i withhold.

E qui risiedeva la risposta alle Mani Pulite, e il motivo per cui questo Congresso in ultima analisi avrebbe significato l’eternità stessa:

“Non ha niente a che fare con valori morali.

Ha interamente a che vedere con il progresso, l’innalzamento e la libertà.

Se siete abbastanza coraggiosi da essere abbastanza bravi da portare a termine il lavoro, conquisterete la libertà.”