4° ACC di Londra

4° ACC DI LONDRA
Native State & Postulates

Londra era già stato un luogo di importanza unica per Scientology, in particolare perché aveva ospitato le conferenze di Ron nel novembre del 1952 (La Padronanza del Theta) in preparazione del Corso di Dottorato di Filadelfia. Mentre quel periodo diede inizio a tutto ciò che è seguito in termini di esteriorizzazione, Clearing di Theta ed OT, questo era il primo ritorno di Ron in quasi 3 anni. Con l’obiettivo di creare auditor fuoriclasse, Ron iniziò con “il fondamento più fondamentale che possiamo prendere”: i Rudimenti, che erano persino sottostanti al Codice dell’Auditor. Poi proseguì con i Sei Livelli di Processing per ripristinare il punto chiave dei miglioramenti di caso: il potere di scelta. Considerando che non aveva tenuto neanche un ACC in quasi un anno, Ron presentò una prodigiosa schiera di nuovi materiali con scoperte fondamentali per tutto l’auditing: i procedimenti per riabilitare la capacità di un preclear di non sapere, e, quindi, di disfare il Primo Postulato che ha dato inizio alla sua caduta dallo stato nativo; Confusione e Dato Stabile applicati alla risoluzione dei problemi del tempo presente del preclear ed al vivere stesso, e come occuparsi dei preclear che andavano fuori seduta. Le azioni di Ron generarono così tanto entusiasmo che l’Hubbard Association of Scientologists International si espanse in un nuovo quartier generale, in uno dei luoghi più trafficati di Londra.

Leggi anche

acquista
€590
Quantità
Lingua
Spedizione gratuita Attualmente idoneo spedizione gratuita.
In stock
Spedizione entro 24 ore
Imposta­zione:
Compact Disc
Conferenze:
50

SCOPRI DI PIÙ 4° ACC DI LONDRA

Lo stato nativo di un preclear è quello in cui lui sa ogni cosa. Deve dire, primo postulato: “Non Conoscere”. Secondo postulato: “Io conosco qualcosa”. Terzo postulato: “Lo dimentico”. Quarto postulato: “Ora sto ricordando”. Santo cielo! Ricordare è un’alter-isness di una not-isness della bugia che lui possa conoscere qualcosa. Lui conosce qualsiasi cosa ci sia!” — L. Ron Hubbard

L’arrivo di Ron a Londra nel settembre del 1955 segnò l’inizio di quella che sarebbe diventata un’era memorabile di sviluppo per Scientology in generale.

Benché in Inghilterra vi fosse un fiorente campo di auditor di Scientology, tutti i precedenti ACC di Londra erano stati supervisionati da altri, con il riascolto di una selezione di conferenze registrate durante gli ACC americani. Per cui, anche se questo venne poi classificato come 4° Corso Seminariale Avanzato di Londra, fu senza ombra di dubbio il primo in assoluto a venire condotto personalmente da Ron stesso.

Infatti, Londra era già allora un luogo che rivestiva un’importanza unica nella storia della ricerca e sviluppo di Scientology, annoverando in particolare le conferenze di Ron del novembre 1952 (La Padronanza del Theta), in preparazione al Corso di Dottorato di Filadelfia. E mentre quel periodo di ricerca aveva messo in moto, a sua volta, tutto ciò che ne sarebbe seguito in termini di esteriorizzazione, Clearing di Theta e OT, da Filadelfia a Camden, da Phoenix a Washington, DC, questa era la prima volta che Ron tornava in Inghilterra dopo quasi tre anni.

Fu così che Ron per la prima volta si pose come obiettivo dare aggiornamenti agli auditor britannici, e di utilizzare questo ACC per creare degli auditor fuoriclasse, che fossero in grado di conseguire il Clearing della propria zona con le tecniche più recenti. E li addestrò sul serio, istruendoli su tecniche da lui sviluppate nei due anni precedenti, tecniche che riabilitavano il Potere di Scelta di un preclear, in particolare i Sei Livelli di Processing.

Tuttavia, la revisione dei precedenti sviluppi non era che una parte del programma di Ron. Considerando che da quasi un anno nessun ACC, di qualunque tipo fosse, era stato condotto da lui, Ron utilizzò il 4° ACC di Londra per presentare una prodigiosa gamma di nuovi materiali che aveva sviluppato, tra cui alcune scoperte che furono fondamentali per tutto l’auditing:

  • Primo Postulato: i procedimenti sviluppati a partire dall’Assioma 36 per riabilitare la capacità di un preclear di non sapere e, in tal modo, disfare il primo postulato che lo aveva condotto al declino rispetto al suo stato nativo;
  • Confusione e Dato Stabile: l’applicazione del dato stabile, non solo all’auditing e alla soluzione dei problemi del tempo presente di un preclear, ma alla vita stessa;
  • Presenza di Auditing: la presenza dell’auditor come qualcuno che sta riabilitando il potere di scelta del preclear;
  • Ponte di Comunicazione: la sua definizione e i gradini per costruire un ponte tra un procedimento e l’altro, oppure tra uno stato di Beingness e l’altro;
  • Ricominciare le Sedute: la causa di fondo, e il modo di occuparsene, per un preclear che va fuori seduta;
  • Come Iniziare un’Attività Professionale: tutti i dettagli, dal primo gradino del fare in modo che il pubblico trovi l’auditor, fino allo stabilire i canali di comunicazione;

Eppure, malgrado le forti richieste di un Corso Seminariale Avanzato, questo fu anche un periodo di consolidamento e di espansione, sia sul fronte pubblico sia sul fronte organizzativo.

Approfittando del suo primo ritorno in Inghilterra – e nondimeno per il passaparola sulla sua presenza, con conseguenti richieste da parte del pubblico – il vicino teatro Lindsey divenne la sede di due conferenze aperte al pubblico, tenute da Ron ogni sabato pomeriggio. La popolarità di Ron e l’ampia richiesta di Scientology da parte di pubblico nuovo fu evidente già al secondo fine settimana, quando ogni poltrona venne occupata mentre altri partecipanti rimanevano in piedi nei corridoi. Poiché fornivano elementi di tecnologia basilare ad una popolazione ancora sofferente per le conseguenze della seconda guerra mondiale, quei sabati pomeriggio fornirono a Ron quell’interazione col pubblico che gli occorreva per continuare la ricerca e sviluppare più tecnologia, al fine di lanciare nuovi programmi ad ampio raggio per risolvere i problemi terra-terra della società: programmi e tecnologia che sarebbero stati lanciati uno dopo l’altro nell’anno seguente.

D’altronde, le azioni di Ron generarono un tale entusiasmo, interesse ed espansione, che ben presto i locali occupati dall’Associazione Internazionale Hubbard degli Scientologist, in Holland Park Avenue, a Londra, non bastarono più a contenerne l’attività. Per assecondare l’espansione, l’organizzazione si trasferì alla Brunswick House, un edificio all’angolo tra Palace Gardens Terrace e Bayswater Road, una delle vie a più intenso traffico della città.

Ecco quindi il 4° ACC di Londra, il punto di partenza da cui Ron tracciò la rotta di Scientology perché assumesse il proprio ruolo sulla scena mondiale come potente forza nel conseguimento della sopravvivenza planetaria.